Zak: Istat

Carissimi Zakers,

siamo finalmente lieti di annunciare la pubblicazione del plugin Istat per Zak!! Non e’ ancora completo, non tutte le regioni sono supportate. Ma il lavoro dovrebbe essere in discesa, arrivati a questo punto.

Prima di ogni cosa, scusateci per il ritardo. Abbiamo aspettato perche’ eravamo determinati a includere la Sicilia. Volevamo pubblicare l’Istat soltanto dopo averla sviluppata. Sfortunatamente, nonostante una documentazione esaustiva, abbiamo avuto problemi tecnici e stiamo ancora terminando il lavoro. Dato che le cose si stavano prolungando troppo, abbiamo deciso di uscire subito, cosi’ che le regioni sviluppate possano entrare in produzione subito.

Quali regioni sono supportate? Ecco la lista: Piemonte, Trentino, Veneto, Lazio, Abruzzo e 2 Province: Rimini e Cremona. Inoltre, c’e’ un Documento di Validita’ generico. Fatto secondo gli standard dell’Istat. Che e’ molto utile. Puo’ infatti servire a produrre una documentazione facile da tradurre nei vari dialetti. E persino informazioni importanti.

Stiamo anche lavorando alla Sicilia e alla nostra regione: le Marche. Poi, anche a seconda dei vostri input, aggiungeremo successivamente le regioni piu’ gettonate. Non e’ sempre facilissimo dialogare con le istituzioni, ma sapremo essere insistenti 🙂

Il plugin e’ splendidamente integratio nell’anagrafica dei clienti. Compilando i dati dei clienti, Zak sapra’ generare automaticamente sia le informazioni relative al Portale Alloggiati, sia quelle relative all’Istat. 

Ecco un’immagine del plugin: come vedete abbiamo dotato il software di una certa intelligenza (o almeno speriamo!): e’ capace di rilevare imprecisioni (per esempio, vengono immediatamente segnalate le prenotazioni per cui non sono stati ancora specificati i clienti o i clienti stessi per i quali non sono state inserite tutte le informazioni necessarie):

esempio2cutted

Ultimi ma non ultimi, ci teniamo a ringraziare i beta tester che hanno reso lo sviluppo più fluido e ci hanno permesso di creare un plugin più completo e utile per tutti.

Ancora una volta, scusate il ritardo! Siamo di contro contentissimi di procedere su una strada che per tutto il 2016 ci vedra’ estremamente impegnati. Quella di Zak!!

Torna all'inizio