Zak: Il management tool per Multi Utenti

UserManagementTool

Ciao a tutti.

Siamo felici di annunciarvi che il nostro nuovo strumento per l’accesso multi-utente del Gestionale Zak é quasi pronto. Come giá sapete, la sezione di ‘Security’ dentro Zak viene utilizzata per permettere di avere un accesso a 3 livelli con diversi tipi di autorizzazioni per accedere al software. La struttura piramidale stava prendendo in considerazione questi 3 livelli non sovrascrivibili di gruppi e utenti:

  • Admin
  • Backoffice
  • Frontoffice / Reception

Questa struttura peró, ha avuto finora fondamentalmente 2 limiti (forse 3) e questo è il motivo per cui abbiamo deciso di fare questo ulteriore passo verso una gestione più completa e flessibile.

Il primo limite é che non permette la gestione degli utenti. Non si era in grado di creare utenti come ‘Pinco’ e ‘Pallino’ e riuscire ad assegnare a ciascuno un gruppo specifico. Funzionavano, praticamente, come gruppi e non utenti.

Il secondo limite era la possibilità di personalizzare le autorizzazioni per ogni gruppo/utente visto che erano giá state predefinite di default per ogni gruppo. Non si poteva specificare quale azione ciascun gruppo/utente poteva o non poteva fare (creare prenotazioni, scaricare o inviare fatture, etc.).

Il terzo limite riguarda il modo in cui era collegato alla password per le Carte di Credito. Questo limite é sicuramente piú recente. Come ricorderete, abbiamo spostato la sezione per la Carta di Credito da Wubook alla Auth Factory e in questo modo vi abbiamo permesso di controllare le carte di credito dei vostri clienti direttamente dalla pagina della prenotazione in Zak. In questo momento la password per accedere come ‘Admin’ é unita con questa password.

In breve, avendo la password della Carta di Credito, si puó anche accedere come Admin. Di certo, non la migliore situazione possibile… anzi!

Finalmente, introduciamo il nuovo strumento per la gestione Multi-Utenti che si puó configurare in due maniere diverse:

  • Modalità automatica
  • Modalità manuale

La modalità automatica riproduce la vecchia struttura dei livelli (piramidale con 3 livelli) e permette solo di impostare tutte le autorizzazioni per ogni gruppo e di creare utenti all’interno di ogni gruppo.

Cosí, infine, se avevi giá attivato la sicurezza a 3 livelli, automaticamente sará mantenuta senza comportare grandi rivoluzioni, ma adesso sarai in grado di creare diversi utenti (ciascuno con la propria password e alias) e assegnarli ad un gruppo o ad un altro.
In breve, la stessa struttura peró con diversi utenti e livelli personalizzati di autorizzazioni.

La nuova ed interessante alternativa é rappresentata dalla Modalitá Manuale. Questa impostazione consente di creare gruppi e utenti senza la struttura piramidale. Per capirlo meglio, vi faró un esempio per spiegarvi dettagliatamente queste strutture.

Il vecchio modello era fatto in questa maniera:
Maggiori autorizzazioni = Livello piú alto
Minori autorizzazioni = Livello piú basso

SistemaPiramidale

La modalitá manuale, peró, non puó essere piramidale e in questa maniera ti permette di creare diversi Gruppi indipendenti o non uno dall’altro in termini di permessi associati all’uso del software. Per capire meglio lasciatemi fare un esempio e considerate di avere 3 gruppi, che sono Admin, BackOffice, FrontOffice (come nel modello standard). Ma in questo caso non si vuole che l’utente BackOffice gestisca le prenotazioni, ma solo pagamenti e fatture.

Questo significa che FrontOffice e BackOffice non sono autorizzati a compiere determinate azioni se non in forma modulare. Non sono uno sopra l’altro come nella struttura piramidale. E questa potrebbe essere quindi una spiegazione visiva:

StrutturaModulare

Quindi, in breve, ti sará possibile gestire un sistema molto piú flessibile e potenziato per controllare TUTTI ed OGNUNO degli accessi al tuo gestionale.

É un aggiornamento importante perché, di fatto, questo rappresenta lo strumento “definitivo” (quasi, come sempre…) per consentire il controllo. E con la parola controllo non intendo il controllo alla ‘Grande Fratello’, bensí la possibilitá di avere una visione di insieme della tua attivitá. Perché? Beh, semplicemente perché stiamo per pubblicare anche una nuova sezione per il flusso di cassa (cashflow) e i report con i quali sarai in grado di capire cosa stia succedendo nella tua proprietá. Immagina questo strumento Multi-Utente in combinazione con il cashflow e la possibilitá di dare permessi per compilare le fatture, aggiungere i pagamenti, scaricare le fatture, le statistiche, i riassunti e tutto ció che sia diviso fra gruppi e utenti.

Zak è in crescita sotto molti aspetti, soprattutto tecnici e funzionali in generale. Passo dopo passo stiamo costruendo un elemento semplice ma potente per completare le attività quotidiane che ti permettono gestire la tua attivitá e aumentarne le entrate.

Grazie come sempre per tutto il vostro aiuto, la comprensione e i feedback che eventualmente vorrete farci avere.

Un saluto

5 thoughts on “Zak: Il management tool per Multi Utenti

  1. Ragazzi ….. finalmente ….. lavoro eccezionale …. ora Zak e’ sicuro al 100% carte di credito dati sensibili …. ecc ecc …. ognuno ha i suoi accessi limitati a quello che e’ autorizzato a fare.
    L’unica cosa ….. si potrebbe fare in modo che ciascuno degli utenti autorizzati abbia un proprio colore nello scrivere le note ? cosi’ se ci sono guai so’ sempre a chi devo chiedere spiegazioni ,senza interrogare tutto lo staff.

    Dovreste fare lo stesso per wubook : ))))

  2. Ciao! E grazie..fa sempre piacere sapere che siete contenti 🙂
    In quanto ai colori é una buona idea, ma se ti riferisci alle note dentro i dettagl idelle prenotazioni, avevamo in testa di fare in un altro modo. Ti spiego rapidamente. L’idea é di mostrare i dettagli delle prenotazioni raggruppati in 4 minisezioni: Generali (info cliente, prezzi, extra, ecc.), Comandi (pulizie, occupancy, clienti, ecc), Pagamenti/Documenti (fatture, ricevute pagamenti, ecc) e un altra sezione che si chiami “Monitor” (dove si mostrano le azioni apportate alla prenotazione in forma cronologica). In questo senso, non servirebbe dare colore alle note, ma qui si elenca che “pinco” ha scritto questa nota, “pallino” quest’altra..ecc.
    Che ne dici?

  3. l ‘importante e fare in modo che si sappia chi ha scritto che cosa e quando se possibile …. oltre a quello che hai detto secondo me a ognuno un suo colore e’ piu’ immediato.. ))

  4. Ancora una questione : nei settings dei gruppi per gli user servirebbe una funzione che blocchi la possibilita’ di eliminare i pagamenti e di cliccare sui cestini e/o rimuovi extra….

  5. Ciao Dario.

    Sui colori ho paura che poi sia molto… “accecante” 🙂
    Ma faremo una prova e vediamo come esce. Ti faró magari vedere se vuoi in modo che si possa decidere insieme.

    Sui permessi che chiedi di poter configurare hai ragione. Aggiungeremo questi intanto:
    – eliminare/modificare documenti emessi
    – eliminare/modificare pagamenti emessi
    – eliminare/modificare prezzi
    – eliminare/modificare meals, extra, addons

    Un saluto

Lascia un commento