WuBook

WuBook d’inverno

Cari,

ecco la situazione invernale dei nostri labs; che vi raccontiamo, come sempre, volentieri. Ci sono novita’ importanti anche questa volta.

Prima di ogni cosa, vorrei presentarvi la Kitchen: e’ il nostro ultimo lavoro e ha principalmente due obiettivi:

  • Tenervi aggiornati su quanto stiamo facendo, dandovi la possibilita’ di commentare il nostro lavoro e di intervenire sulla nostra scala delle priorita’
  • Mettervi in contatto con discussioni facili e veloci, in modo che possiate confrontarvi online

Anche il forum aveva questi scopi, ma e’ di difficile fruizione, mentre la Kitchen e’ pensata per essere immediata e molto divertente.Alla pagina Roadmap potete gia’ avere una lista di quanto stiamo producendo ai nostri labs. Potete commentare e votare i lavori. In particolare, segnaliamo con un certo rilievo che stiamo procedendo allo sviluppo della connettivita’ di Agoda e anche alla connettivita’ per Splendia. Sembra che per Agoda si possa fare un’operazione assolutamente veloce, mentre per Splendia le comunicazioni sono molto lente.

Ma la Kitchen vuole anche essere un luogo dove gli albergatori possano incontrarsi e comunicare. Si possono sviluppare discussioni di ogni genere: qualcuno di voi cerca un receptionist? Oppure volete feedback su qualche fornitore? Volete segnalare ai vostri colleghi clienti scorretti? O proporre le vostre riflessioni?

Ecco, il tentativo non e’ soltanto quello di renderlo possibile, ma anche di renderlo divertente. Pperiamo che la sezione Discussioni sia piacevole. Se la cosa sara’ gradita, eventualmente svilupperemo anche la sezione Sondaggi.

E iniziamo subito a discutere di una cosa: in molti hanno gia’ implementato la nuova online reception: tuttavia, non sono pochi quelli rimasti alla vecchia versione. Non c’e’ motivo di restare nel passato, la nuova funziona a meraviglia. Percio’, stiamo meditando di passare a quella nuova in maniera “forzata”. Se qualcuno e’ contrario, lo dica nel prossimo frangente o taccia per sempre 🙂

Infine: segnaliamo che e’ possibile associare a ogni camera un trattamento (room only, bb, hb, fb e no info). L’obiettivo e’ quello di inserire sulla reception questa informazione nella maniera piu’ semplice ed efficace. E ovviamente tradotta in 8 lingue.

Da Fano, Cordialmente

One Response

  1. …forse non tutti sanno che agoda è l’unico portale in grado di offrire una piattaforma in 32 lingue diverse fornendo una vetrina in tutto il mondo. Di certo famosa per le destinazioni asiatiche, si sta rapidamente espandendo anche nel mercato europeo.

Lascia un commento

Back to Top