WooDoo si connette a Signatours (In-italia, In-france, Hideaways)

WooDoo cresce. Oggi lanciamo la connessione al portale Signatours (http://signatours.dk)

Signatours opera principalmente sul mercato scandinavo (Danimarca, Norvegia e Svezia) ed è tuttavia presente anche sul mercato in lingua tedesca e francese.
La vendita è gestita attraverso tre portali: In-italia (in 6 lingue), In-france (in 3 lingue) e Hideaways (in 3 lingue).

Da giugno 2016 il fondo privato Braganza, che è proprietario di altri tour operator (Escape e Ticket – vedi http://en.braganza.no/Investments/Travel-and-tourism/Braathens-Travel-Group/Escape-Travel) ha investito in Signatours e ne è diventato socio.

Sui canali di vendita gestiti da Signatours sono accettate strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere.
A discrezione del canale una struttura può essere attivata su uno o più canali di vendita tenuto conto che:
– In-italia intermedia solo strutture collocate sul territorio italiano
– In-france intermedia solo strutture collocate sul territorio francese
– Hideaways veicola pacchetti viaggio combinando volo e soggiorno in strutture di livello medio alto / alto in tutto il Mediterraneo

Vale la pena sapere che la connessione wi-fi gratuita è necessaria per essere selezionati sul canale di vendita.
Per tutte le strutture non collocate in città d’arte, siano esse hotel, b&b, residence o ville, si richiede la presenza della piscina.
A parte pochissime eccezioni i campeggi non sono accettati; per hotel e b&b si richiede che i bagni siano in camera.

Per la registrazione a uno o più portali potete rivolgervi al reparto contratti (numero italiano) 02 600 606 33.

 

Ivory

2 thoughts on “WooDoo si connette a Signatours (In-italia, In-france, Hideaways)

  1. Initalia.it a settembre scorso ci ha chiesto 200 euro per l’inserimento della nostra struttura piu’ una commissione del 18%.

Lascia un commento