Progetti per l’autunno

Cari,

possiamo ormai considerare l’estate 2015 alle spalle e iniziare a progettare gli sviluppi per la stagione 2015/2016. Come da sempre, bollono in pentola centinaia di ingredienti, molti dei quali -vi ringrazio tantissimo- sono costantemente proposti sul forum.

Abbiamo passato tutta l’estate lavorando molto sodo per i nostri partner. TripAdvisor, Google Hotel Ads, Trivago, Booking.com, Expedia e compagnia sono esigenti, lo sapete. E ci danno molto lavoro.

tripConnect-premium-partner-logo

In questo senso, voglio subito segnalare alcune attese in ambito Fount:

  • Sembra che TripAdvisor abbia iniziato le campagne di Instant Booking anche in UK. Come sapete, il progetto di TA e’ quello di utilizzare WuBook (e in genere tutti i booking engine) dietro le quinte (su piattaforma mobile, almeno per ora), dando la possibilita’ di prenotare direttametne sulla loro App. Gia’ da mesi il sistema e’ in funzione sugli States. Il modell Instant prevede inoltre una differenza a livello commerciale. Invece di essere CPC (cost per click), prevede invece una percentuale di commissione su ogni prenotazione. In pratica, TA adotta a tutti gli effetti un’OTA model. Ovviamente, c’e’ del gran lavoro dietro le quinte.
  • La stessa cosa sembra verificarsi con Google. Sembra che ci sia in cantiere l’idea di migrare da un modello CPC a un modello OTA like.
  • Sembra che Trivago, invece, rimanga legato al CPC model (abbiamo chiesto e sembra che non ci siano progetti in merito, almeno finora)

Dopo la premessa di Fount, ambito per cui facciamo cio’ che ci viene “ordinato” dal mercato, penso possa interessarvi la decisione che abbiamo preso: investiremo il grosso delle energie, nei mesi a venire, su due progetti in particolare: Online Reception (booking engine) e Zak (gestionale). Investiremo anche sul Channel Manager, ma qui le cose sono molto piu’ semplici da un punto di vista progettuale. Dato che WooDoo e’ super stabile e super moderno, non ci resta che connettere, di continuo, nuovi canali. E di mantenere quelli gia’ connessi, migliorando le cose quando e’ possibile farlo.

zak_in_touch

Zak e’ una linea di sviluppo caldissima: negli ultimi mesi abbiamo gia’ migliorato le cose. Drammaticamente. Gli ultimi aggiornamenti hanno reso Zak un signor PMS, includendo:

  • Fatturazione dinamica: Zak e’ ormai in grado di gestire gli aspetti fiscali di molte nazioni. Si parla di registrazione di pagamenti, emissione di documenti di acconto e saldo, fatture multiple per la stessa prenotazione, archivio esportabile dei documenti, calcolo dei corrispettivi, intestazioni multiple (per account che gestiscono piu’ di una struttura), personalizzazione grafica dei documenti. Che ne dite? 🙂
  • Planning: il nuovo planning e’ bestiale. Omettendo l’ovvio, permette di dividere le prenotazioni su piu’ camere, inserire prenotazioni con un click, chiudere camere (per esempio nel caso di lavori), personalizzare il planning impostando per esempio l’ordine delle camere e offrendo diverse modalita’ di visualizzazione. Nuovi elementi grafici vengono inoltre utilizzati per comunicare velocemente mille informazioni relative a ogni prenotazione, come la provenienza da un canale (per esempio da Expedia), la preparazione della camera ed eventuali importi che vanno ancora pagati.
  • City Tax!! Attualmente in beta, e’ in arrivo a breve (presumibilmente pochi giorni), la gestione delle tasse di soggiorno. E’ molto completa e permette di gestire tutti i casi limite: tariffazione giornaliera, per persona e camera e percentuale importo camere, limitazioni giorni e numero di occupanti, scontistiche e quant’altro. La generazione del report e’ automatica e rende i documenti emessi molto trasparenti e professionali.
  • Lettura prezzi WuBook: per inserire prenotazioni al “costo internet”, ereditando in questo modo, durante l’inserimento di una prenotazione, l’Online Best Price della camera.
  • Anagrafica clienti: l’archivio clienti e’ migliorato profondamente. E’ stato dotato di nuove funzionalita’ per gestire i clienti a seconda della tipologia: per esempio, e’ora possibile, per business travel, dividere costi aziendali e costi personali a seconda del profilo del cliente. Zak e’ anche in grado di gestire gli Omonimi, permettendoti di archiviare nomi identici su profili diversi. L’archivio clienti e’ ovviamente esportabile
  • Miglioramento infrastruttura: Zak appoggia ormai su 7 server dedicati, che forniscono un “balancing” (quando un server si rompe, gli altri ne prendono il posto) molto robusto, in modo che un software tanto cruciale non sia vittima di problemi di rete. Dato il balancing, abbiamo fatto in modo che le sessioni (le autenticazioni e gli accessi) non vengano perse durante riavvii del servizio o migrazioni dei server.
  • Migliore integrazione al channel manager: si parla di impostazioni di importi IVA differenziate per ogni canale. Di integrare il massimo delle informazioni ricevute da WuBook. E di gestire con molta piu’ velocita’ gli aggiornamenti che Zak esegue sui canali (per esempio, i tempi di attesa per la diminuzinone della disponibilita’ di una camera online dopo l’inserimento di una prenotazione sul planning sono ormai molto veloci).
  • Appartamenti: abbiamo dovuto sviluppare particolarita’ per la gestione degli appartamenti. I report Alloggiati sono dedicati, per esempio. Abbiamo anche inserito la possbilita’ di inserire prezzi per occupancy piu’ dettagliati e l’intestazione multiple per i documenti emessi.

Cosa stiamo programmando su Zak? Beh, a giorni pubblichiamo la nuova versione dell’Istat: ci lavoriamo da settimane e, vedrete, saremo in grado di aggiungere nuove regioni molto rapidamente (a partire dalle attuali, la Sicilia dovrebbe essere una delle prossime, vedi anche il thread dedicato sul forum). In cantiere anche miglioramenti per le statistiche (si potrebbe parlare anche di correzioni, ci sono delle situazioni dove i dati riportati non sono corretti). Dovrebbero essere incluse anche nuove angolature, come per esempio le analisi in relazione ad acluni canali (booking.com, expedia) o ad alcune nazioni. E poi? Fatturazione digitale, Gestione commissioni, Report di chiusura giornata. Tanto per citare qualche spunto tra i tanti.

Anche l’Online Reception ha visto nuovi miglioramenti.

mordor_tour

Sono stati poco comunicati (scusateci), quindi approfitto per aggiornare il nostro pubblico su eventuali novita’ passate inosservate:

  • Logo: puoi personalizzare il tuo booking engine inserendo un logo, che viene mostrato sulla Top Bar (in alto). Per inserire un logo, entra sulla extranet di WuBook e vai alla sezione Struttura/Struttura.
  • Galleria immagini: le immagini associate alle camere sono sfogliabili con il classico approccio. Si apre una finestrella dedicata dove le immagini scorrono a destra e sinistra. Questo ha migliorato notevolmente la presentazione grafica delle camere.
  • Voucher via email: come avrete notato sono migliorati molto.
  • Cookies: abbiamo fatto in modo che la normativa sui cookies venisse gestita al meglio e in maniera dinamica. Le informative vanno personalizzate anche a seconda dei plugin che vengono utilizzati. Per esempio, per chi utilizza Google Analytics viene mostrata un’informativa dedicata (ed e’ possbile configurare il plugin in maniera tale che i servizi di tracciamento di google siano anonimi oppure no, in modo da personalizzare l’informativa). Chi non usa questi plugins, non vedra’ nessuna informativa. L’Online Reception di WuBook non usa cookies!!!!! 🙂 E’ stato un gran lavoro rimuovere l’utilizzo dei cookies, ma volete mettere? Quanto sono scomode le informative?

Cosa bolle in pentola sull’Online Reception? Tre cose in particolare. Siamo gia’ al lavoro per migliorare il comportamento del Booking Engine nel caso, per le date specificate, non venga trovata disponibilita’. Qui ci sono due linee di sviluppo: la prima prevede una migliore comunicazione dei motivi di mancanza di disponibilita’ e delle alternative (per esempio, la prosposta automatica di date vicine e disponibili). Il secondo fronte e’ quello delle Date Flessibili: attualmente e’ gia’ possibile cercare disponibilita’ per date flessibli. Ad acluni, pero’, quello strumento non piace (a me personalmente piace moltissimo, invece: ma il primo utente di wubook e’ il nostro pubblico dopotutto). Infine, stiamo lavorando per permettere di ordinare le camere disponibili in base a diversi parametri (prezzo, occupancy): l’esempio piu’ banale e’ quello di ordinare le camere disponibili a partire dal prezzo piu’ basso.

Come vi dicevo, i lavori di analisi, ricerca e sviluppo sono gia’ iniziati e spero possano presto condurre a nuovi risultati!!

Tra le grandi manovre estive cito anche la nuova documentazione e la nuova documentazione tecnica (per Wired, cioe’ per le API di WuBook, ma anche per l’Online Reception e altro).

cs

Al di la’ degli sviluppi tecnici, i nostri Account Manager stanno lavorando da mesi per migliorare il processo di assistenza, abbreviando i tempi di attesa (del resto gia’ molto bassi!) per i ticket. WuBook e’ in forte espansione e i volumi aumentano. Dobbiamo invece trovare nuove strategie per migliorare. Per esempio, dobbiamo essere in grado di rispondere immediatamente alle emergenze e metterci quindi nelle condizioni di rilevarle nel migliore dei modi. In questo senso, e a partire dalle prossime ore, cambieremo leggermente l’interfaccia per la richiesta di supporto, riabilitando in particolare la chat (sospesa durante l’estate per la mole di richieste che stavamo ricevendo).

Infine, immagino vi siate gia’ accorti dei miglioramenti grafici dell’Auth Factory: non sono miglioramenti destinati a rimanere isolati. Stiamo lavorando per migliorare graficamente tutti i nostri servizi. Il prossimo? La vostra WuBook Extranet!!!

wauth

Spero questo articolo possa esservi utile per sapere con trasparenza quello che potete aspettarvi nei prossimi mesi. Di contro, le decisioni a WuBook, lo sapete, sono sempre state molto contaminate dai vostri interventi. Percio’, nel caso abbiate idee o critiche, non siate timidi. Siamo e sempre saremo molto golosi dei vostri feedback.

Enjoy!

4 thoughts on “Progetti per l’autunno

  1. salve e complimenti per quello che avete fatto e farete. Proporrei inoltre, se possibile un convegno con date e modi da stabilire, tra lo staff di wubook e i titolari delle strutture turistiche per parlare e stabilire piani per lo sviluppo della vostra azienda. grazie resto in attesa saluti

  2. ciao,

    ne abbiamo parlato e sarebbe molto bello. Si parlava di valutare l’eventuale incontro per la prossima primavera, un WuBook Meeting. Magari nella zona del Chianti. Oppure nelle marche o nel Bolognese.

    Sarebbe davvero davvero bello un incontro offline!

  3. Ciao a Tutti, vorrei richiedere un accorgimento utile che diversi nostri clienti hanno segnalato: la possibilità di tornare indietro in fase di prenotazione sia da Widget che Iframe. L’utente una volta selezionate le date e scelta la camera non più tornare al punto di selezione date.
    Ciao e Complimenti sempre per essere un passo avanti 😉

  4. Mmm,

    penso ci sia la possibilita’: quando hai davanti l’anteprima del voucher (cioe’ nello step di conferma della prenotazione online), c’e’ un bottone in alto: Scegli Altre Camere.

    Ti torna? O non ho capito la domanda?

Lascia un commento