Nuova release di Zak: Planner, HRS, Firma digitale e tanto altro.

Cari e care WuBookers,
eccoci pronti per un’altra release di Zak. Starà a voi dircelo, ma si tratta di una release corposa.
A dirla tutta, volevamo aggiungere ancora altro, ma abbiamo deciso di pubblicare solo una prima parte degli sviluppi.
Un’altra parte molto corposa è già al 90% e a fine messaggio vi diremo subito cosa aspettarvi nel giro di poche settimane.Torniamo alla release: la data di pubblicazione è stabilita per il 22 marzo. Che cosa abbiamo “cucinato” questa volta?


Torniamo alla release: la data di pubblicazione è stabilita per il 22 marzo. Che cosa abbiamo “cucinato” questa volta?

  1. Potenziamento importante del planner

  2. HRS hotel nativo

  3. Modulo Email Branding

  4. Firma digitale sull’Online Check-in

  5. Altro

Planner

Dopo tanto tempo, una rinfrescata ci voleva. Abbiamo tenuto in considerazione tutti i consigli che ci avete generosamente dato in questi anni, li abbiamo ben custoditi e siamo arrivati finalmente a soddisfare le tantissime richieste che avevamo nel cassetto:
    1. Su ogni giorno, un’eventuale icona “alert” vi segnala la presenza di prenotazioni pending, overbooking o prenotazioni con cambio camera.

  2. I fine settimana vengono evidenziati anche nel corpo del planner. In più, abbiamo fornito una nuova preferenza per poter scegliere il contrasto cromatico più gradito, perché ci siamo resi conto che varia notevolmente a seconda del colore di sfondo.

  3. È comparso un menu per filtrare le prenotazioni sul planner. Attualmente si possono selezionare offerte e non pagate, ma possiamo ampliarlo. Probabilmente in maniera semplice e veloce, se avrete altre esigenze, fatecelo sapere!

  3. Anche il look è migliorato. Sappiate che stiamo investendo per migliorare tutta l’area prenotazioni.

  4. Abbiamo migliorato fortemente le performance del caricamento dello “zoom” di una prenotazione, quando aperta con un click. Lo zoom è un ottimo strumento introdotto nell’ultima release, abbiamo lavorato ancora per renderlo più performante, scusate il disagio dell’attesa.

HRS

In questa release viene introdotta la connettività nativa a HRS. Forse è banale ricordarlo, ma HRS è uno dei canali più importanti e siamo contenti di poterlo gestire direttamente sul nostro PMS Zak.
È in Beta, quindi al momento è anche gratuito!
Vi consigliamo comunque di attivarlo soltanto se avete una buona conoscenza del sistema (Zak e Zak Channel manager).
Ovviamente abbiamo tutte le antenne puntate sul suo veloce consolidamento!

Modulo Email Branding

Questa novità è molto interessante. Anche sul Forum la problematica è stata sollevata: non è molto professionale comunicare con i/le propri/e clienti lasciando che Zak invii email dall’indirizzo generico: “noreply AT wubook PUNTO net”.
Ecco la soluzione: potete configurare Zak per permettergli di inviare email a vostro nome, anche in maniera relativamente semplice.

Attenzione a due aspetti:

  1. D’ora in poi, toglieremo la possibilità di aprire il client di posta direttamente dalle nostre pagine (Outlook, Thunderbird o qualsiasi altro client). Riceviamo valanghe di ticket a riguardo: ci segnalate malfunzionamenti perché persino lo stesso client di posta può dare problematiche a seconda del setup personale.
Se si vuole inviare email a proprio nome, bisognerà attivare il modulo o fare copia+incolla manuali.

  2. Per trasparenza e correttezza, vi vogliamo comunicare che abbiamo deciso di inserire il Modulo Email Branding nel pacchetto commerciale Essentials. Quindi, non essendo all’interno del pacchetto Basic, non è una funzionalità gratuita.

Firma digitale sull’Online Check-in

Anche questa novità è molto interessante. Diventa ora possibile configurare la pagina di Check-in Online dando ai vostri clienti la possibilità (potete rendere la scelta anche obbligatoria) di lasciare la propria firma.

Avete presente quando vi consegnano dei pacchi? I corrieri vi chiedono di mettere la firma sul “touch pad”, giusto? Il principio è lo stesso, ma con qualcosa in più.
Quando i clienti vi lasciano la propria firma, questa viene automaticamente inclusa in tutte le Registration Card (Italia, Spagna e Generica).
In altre parole, dopo le ottime funzionalità (incluse l’upselling con la vendita degli extra) dell’Online Check-in, questa nuova possibilità ci avvicina moltissimo a un’automazione importante.
Il processo di check-in può diventare addirittura completamente automatico. Ad esempio, configurando il Templaing/Messaging system, potete invitare i/le vostri/e clienti a fornire tutti i dati necessari, senza alcun bisogno del classico “controllo documenti” in presenza.

Altro

Infine, una carrellata di altre funzionalità incluse nella release:

  1. Per chi ha scelto l’Online Reception di Zak, migrando da quella di WooDoo, è ora possibile importare i feedback (le recensioni).

  2. La pagina dei Rivenditori è stata arricchita di una smart search, come avete suggerito in maniera intelligente sul forum (grazie!)

  3. Sui documenti fiscali dovrebbe ora comparire il nome del/la cliente, anche questa miglioria è frutto delle richieste della nostra forum community!

  4. A fianco del vecchio Google Snippet per Web Analytics (al momento ancora molto diffuso) abbiamo aggiunto anche la nuova versione: gtag.

  5. Abbiamo rinnovato al 100% lo stile della pagina di ricerca delle prenotazioni. Un grosso passo avanti!

  6. Stesso restyling anche per la pagina di riepilogo delle ultime prenotazioni (e stiamo rinfrescando piano piano anche tutte le altre, inclusa la pagina di dettaglio della prenotazione).

  7. Iniziano a comparire le “icone scudo” relative alle Garanzie della prenotazione. Nella prossima release contiamo di portare a termine quel processo importante iniziato con l’introduzione delle reservation guarantees. Siamo molto entusiasti di questi sviluppi. Davvero vogliamo sperare che possano addirittura diventare un riferimento per il mercato. 

  8. Le prenotazioni di gruppo su YouBook? Ora si può impostare immediatamente la configurazione della camera in fase di inserimento della prenotazione (twin, doppia etc).

  9. Online Reception: i nomi delle camere sono renderizzati e graficati molto meglio. Quindi, anche in presenza di nomi abbastanza lunghi, non vengono più spezzati.

  10. Sytar: sul price mode escludiamo (soprattutto a livello grafico) la possibilità di modificare i prezzi di Rates e prodotti derivati. Questo aiuta, non solo a non commettere errori, ma semplifica decisamente il vostro lavoro, perché le scelte sono minori e quindi più velocemente selezionabili.
Sempre su Sytar, è comparso un altro pulsante chiamato Reset, per semplificare e velocizzare le operazioni multiple.   11. Nelle reservation guarantee, appare un altro importo specificabile, dopo quello percentuale o fisso: la classica first night.

  12. Abbiamo sviluippato un nuovo payment gateway su Zak: PayZen. Anche se un po’ più limitato di Stripe, può essere utilizzato per operazioni di pre-autorizzazione e anche future billing.

Infine, non vogliamo annoiarvi raccontandovi quanto lavoro abbiamo investito per rendere tutto più veloce e stabile, però sappiate che l’ultima settimana abbiamo speso una notte intera solo per ottimizzare il database.

E ora? Cosa dovete aspettarvi dalla prossima release?

Tanto, su più fronti.

In primis, la prossima release dovrebbe uscire molto presto (tanti sviluppi li abbiamo già completati, come dicevamo all’inizio). Poi, per quanto riguarda i temi di sviluppo:

  1. Mini sito
  2. Reservation Guarantees: 100% automazione
  3. Aggiunta degli Extra in maniera veloce (su ogni pagina)

È probabile che nella prossima release riusciremo anche a pubblicare queste novità molto richieste:

  1. Online Reception e Widget: Multi-Property
  2. Online Reception e Widget: strutture diffuse e appartamenti

E tantissime altre belle novità sull’Online Reception.

Una volta fatto ciò, ci dedicheremo con tutta l’energia necessaria al modulo ristorante, che ci auguriamo possa essere pronto con una prima versione nel giro di pochi mesi.
Lo sapete meglio di noi: non riusciamo a stare fermi!

Lascia un commento

Back to Top