Notizie sparse

Cari WuBookers, http://www.itb-berlin.de/media/itb/itb_layout/itb_design/itb_logo_index.gif

dopo la breve visita alla ITB di Berlino, un paio di righe riguardo il nostro lavoro mi sembrano, se non d’obbligo, almeno interessanti per cercare di comprendere insieme alcune evoluzioni che stiamo vivendo.

La Borsa del Turismo di Berlino non ha probabilmente bisogno di presentazioni e l’unica cosa che vorrei dire è che rispetta la grandezza della sua fama. È semplicemente enorme e molto completa. Ovviamente tutti i maggiori player del settore turistico erano presenti, alcuni dei quali con Stand e comunicazioni pubblicitarie molto forti (vedi ente del turismo del Messico). Abbiamo visitato con curiositá lo stand dell’Italia e fa piacere vedere che c’era una grossa rappresentanza istituzionale.. 😀

Per quanto ci riguarda, poi, ci siamo soffermati con particolare interesse nell’area IT, facendo piacevoli incontri con alcuni partner e collaboratori importanti. Ne approfitto per ringraziare chi ci ha dedicato tempo e interesse all’interno di un clima molto indaffarato e con agende di incontri molto fitte.

In questo senso è anche vero che WuBook, pur essendo  per natura poco incline a questo tipo di ambienti, sta crescendo molto e genera sempre piú interesse nel settore IT del turismo. Ci stiamo facendo uno spazio e ovviamente ne andiamo fieri.

E in linea con questo obbiettivo il gruppo si è recentemente arricchito di nuove figure. Ragazze e ragazzi pronti, svegli e capaci. Amber, che guiderá lo sviluppo della Online Reception è giá stato presentato in qualche modo, ma ci sono anche Enrico (Avocado) e Daniele (Ivory) che stanno sostenendo lo sviluppo tecnico e aiutando a  mantenere sempre alto il profilo tech della nostra offerta. Mi sembra importante riconfermare il “taglio” tecnico di WuBook.

wu_mirrorCió non toglie che anche il numero degli account managers è dovuto aumentare. Non perché ci sia bisogno di migliorare l’assistenza agli utenti (WuBook rimane e vuole rimanere uno strumento intuitivo, di facile uso) ma perché il numero di utenti è aumentato e non solo in territorio italiano…

In Italia ora abbiamo anche Marco (Lime) e Genni (Rose) che stanno dando una grossa mano nell’orientare e aiutare i nuovi utenti nel loro processo di configurazione degli strumenti, mentre da poco, abbiamo ufficialmente aperto un ufficio a Barcellona, in Spagna. Siete ovviamente invitati a visitarci se passate di qui. Troverete anche Lénaïck (aka Blue) che sará felice di guidarvi alla scoperta della cittá. Lenaick si occupa della versione francese di WuBook.

Dulcis in fundo diamo il benvenuto anche a Gilad (Crimson) che ci aiuterá allo sviluppo del mercato nel Medio Oriente.

Speriamo di poter presto annunciare altri nuovi arrivi, ma temo che i colori stiano per finire purtroppo!!! Non ci resta altra scelta che continuare ad annunciare nuovi strumenti, innovazioni e obbiettivi raggiunti. Questo, sono sicuro, non smetteremo mai di farlo!

2 thoughts on “Notizie sparse

  1. ragazzi, noi siamo con voi ormai da tanto e ogni giorno ci confermate quanto siate appassionati nel vostro lavoro… che significa una smplificazione del nostro ! 🙂
    siete GRANDI! continuate così!!!!

Lascia un commento