Ecco i Pacchetti

Eccoli finalmente!!!

Ho il piacere di presentarvi gli “Holiday Packages“, i Pacchetti, che da tanto tempo aspettate. Prima di entrare nei dettagli, permettetemi di giustificare il ritardo: l’Online Reception ha un nuovo “Product Manager”: Amber. E il caro Luca ha dovuto mettere mano a un universo del tutto nuovo. Ai tempi di sviluppo, insomma, abbiamo dovuto sommare quelli di analisi, comprensione del funzionamento e vari sopralluoghi. Di contro, WuBook ha guadagnato un nuovo responsabile per lo sviluppo, cruciale per tutte le sfide che ci aspettano, come il Mobile e l’evoluzione dell’Online Reception.

Detto questo, andiamo ad analizzare i pacchetti. Come gia’ descritto sul Forum, abbiamo voluto realizzare molto di piu’ che semplici offerte, oppure variazioni di prezzi corredate di descrizioni. In particolare, abbiamo tentato di sviluppare un nuovo modello di prenotazione, che nel resto dell’articolo chiamero’ “Two Clicks Reservation”, con evidente richiamo allo 1-Click ordering di Amazon (a differenza di Amazon, noi abbiamo bisogno di 2 clicks, perche’ gli utenti devono inserire generalita’ e garanzie).

I pacchetti compaiono sull’Online Reception come offerte speciali, guardate qui:

packoff

Quindi, una volta aperto il booking engine, i Pacchetti che avete definito e che sono disponibili possono essere cliccati e prenotati. L’integrazione non e’ molto differente da quella delle Offerte Speciali. Anzi, in un certo senso e’ meno veloce perche’ i pacchetti godono di un sistema di disponibilita’ piu’ complesso (che poi analizzeremo nei dettagli). Ecco come si presentano una volta cliccati:

pack

La vera innovazione risiede invece nella possibilita’ di esportare i pacchetti sul proprio sito, permettendo ai vostri visitatori di prenotarli con due click, evitando completamente i classici “preliminari” (ricerca dispo etc) dei booking engine. Ecco come i pacchetti appaiono sul vostro sito:

shot3

Ora, per capire completamente le cose e utilizzare i Pacchetti nel migliore dei modi, dobbiamo addentrarci un attimo nella configurazione dei pacchetti. Un pacchetto (a grandi linee) viene definito specificando:

  • Le (tipologie di) camere che fanno parte del pacchetto, e che verranno prenotate
  • Numero di notti
  • Il prezzo di vendita del pacchetto
  • Descrizione e foto
  • Dettagli commerciali (occupancy, obbligatorieta’ di una caparra e via dicendo)
  • Periodo di validita’

Ora, esistono due tipi di Pacchetti: Rigidi e Flessibili. I pacchetti rigidi hanno una data di arrivo prefissata, obbligatoria. Del tipo: “Prenota San Valentino, arrivi il 14 e stai una notte con cena a candela e vino rosso”. Sono ovviamente super-compatibili con il modello “Two Clicks Reservation”, perche’ il cliente non deve nemmeno scegliere la data di arrivo. Un click e’ sufficiente per determinare il soggiorno. Il cliente viene subito portato all’ultimo step del processo di prenotazione online e non deve fare altro che inserire generalita’ ed eventuali garanzie.

Il loro svantaggio sta proprio nella rigidita’ della data di arrivo. Questo svantaggio e’ azzerato con i pacchetti flessibili. Servono per permettere date di arrivo all’interno di un periodo di tempo. A differenza dei pacchetti rigidi, il cliente ha un “click in piu'”, cioe’ puo’ permettersi di scegliere la data di arrivo (ma non serve specificare il numero di notti!) prima di acquistare il pacchetto stesso. Il click aggiuntivo rappresenta lo svantaggio dei pacchetti flessibili.

Ora, qualche considerazione finale. Da molto tempo, molti aspettano trepidanti i pacchetti sull’Online Reception. Certamente, il notro lavoro accontentera’ molti WuBookers, ma i pacchetti saranno davvero cosi’ funzionali? Non vediamo l’ora di scoprirlo! Qualche dubbio esiste. Le “Two Clicks Reservation”, e’ vero, azzerano i preliminari, velocizzando tutto il processo, ma siamo sicuri che non diventi, proprio per questo motivo, troppo fredda? Finire in un sito che ti chiede direttamente dati personali e carta di credito (se non una caparra), senza prima avere sviluppato un po di confidenza con il sistema, appunto attraverso i preliminari, potrebbe essere un po spiazzante.

Come spesso accade, i Pacchetti sono stati disegnati per essere massimanente flessibili. Potete impostare molte configurazioni. Secondo me, i pacchetti daranno il loro meglio quando esportati sul sito e quando sono Rigidi. La situazione ideale, sempre a mio avviso, e’ questa:

  • Si implementa sul proprio sito una pagina dedicata a tutti i Pacchetti 
  • Per ogni pacchetto, si fa una sezione descrittiva con immagini, testi e quant’altro
  • Dopo la presentazione del pacchetto, artigianale, si posiziona il Widget che ne permette la prenotazione con due click: in questo la fiducia del cliente e’ guadagnata dalla descrizione e dall’autorevolezza che solo il vostro sito puo’ attribuirgli
  • A questo punto, si potrebbe pure decidere di NON mostrare i pacchetti sull’online reception (ogni pacchetto ha questa opzione)

In altre parole, sto suggerendo che forse i Pacchetti dovrebbero essere utilizzati come uno strumento differente da quello dell’Online Reception, mescolando il meno possibile le due cose. Eventualmente utilizzandoli in una pagina dedicata.

Ovviamente, le mie sono idee potenzialmente sbagliate. Solo la vostra esperienza vi permettera’ di individuare le tecniche migliori per ottimizzare le cose. Vi ricordo che la vostra esperienza vale oro e che potete condividerla sul nostro forum. Credo sia interesse di tutti i nostri utenti sviluppare una comunita’ che possa ben rappresentare, discutere e problematizzare gli interessi delle strutture, spesso all’ultimo posto nelle dinamiche globalizzanti della rete.

Buon divertimento a tutti con i pacchetti!!!!

5 thoughts on “Ecco i Pacchetti

  1. Ciao,
    io ho inserito un po’ di pacchetti, tra l’altro semplicissimo, bello anche il discorso dell’immagine ma non li vedo sulla reception online, dove sbaglio?

  2. Buonasera,
    dopo il rilascio dei pacchetti abbiamo avuto un po’ di difficoltà che ora sono rientrate. Il problema potrebbe essere stato dovuto a questo.
    Ora riprovando dovrebbero essere visibili, mi raccomando di lasciare selezionata l’opzione “show on first step” durante la procedura di creazione del pacchetto.
    Cordiali saluti

  3. siete grandissimi grazie! !!
    questa mattina mi metto subito ad inserire le nostre offerte speciali nella pagina dedicata !!!!
    poi vi aggiorneremo sui nostri commenti a questo fantastico strumento di lavoro!
    🙂

  4. Eccomi, ammalata ma presente.
    Ho provato i pacchetti, ci ho giocato un pò ma, ho un piccolo problema . . . quando faccio il copia incolla dello script sul sito . . . non me lo legge . . . buhhhh
    Ho il sito in drupal, sarà questo il motivo?
    ho provato a trasformarlo in pagina html ma ovviamente nemmeno in sto modo son riuscita. ..
    Qualcuno che li ha già online mi potrebbe dare il link o altro per vedere come li ha fatti??

Lascia un commento