Channel manager: b.com al quadrato

Dunque,

segnaliamo un importantissimo aggiornamento del channel manager woodoo: la moltiplicazione delle camere di booking.com.

Prima di descrivere il lavoro, e’ bene fare un passo indietro e capire le ragioni che ci hanno spinto a sviluppare quanto descriveremo. Come ben sapete, il nostro channel manager e’ pensato e realizzato per ottenere due benefici:

  • Completa automazione
  • Massimizzazione delle vendite

Le multiple rates di booking.com sono qualcosa di estremamente difficile da coniugare quando si lavora con diversi portali. Per esempio, se abbiamo una DBL e due rates, STANDARD e SPECIAL, abbiamo in verita’ 2 camere, ognuna con la sua disponibilita’ e il suo prezzo indipendenti: DBL-Standard e DBL-Special.

Notiamo subito una cosa: l’obiettivo di promozionare e’ da considerare legittimo: tuttavia, la migliore soluzione e’ quella delle offerte speciali di wubook; esempio: se stai 5 giorni, prenoti a maggio una doppia, ti faccio il 5%. Come vedete, con questo tipo di soluzione, nessuno deve gestire una camera aggiuntiva per fare promozione (moltiplicando il lavoro di gestione prezzi e disponibilita’). E’ tutto automatico.

Le multiple rates di b.com non solo richiedono un aumento degli oneri di amministrazione (piu’ camere e dispo da gestire), ma cozzano  spesso con altri portali, che applicano invece soluzioni simili a quelle offerte da WuBook. Per esempio, su B.com possiamo avere DBL-Std a DBL-Special, ma sulla stragrande maggioranza dei portali, avremo soltanto una DBL ed eventualmente definiremo delle offerte speciali nello stile wubook.

Quando abbiamo implementato il supporto a Booking.com, abbiamo voluto prendere due piccioni con una fava: automatizzare e fornire una soluzione al problema della moltiplicazione degli oneri di amminstrazione delle multiple rates: la soluzione e’ stata la distribuzione percentuale delle disponibilita’. Che troviamo fantastica.

Ora, alcuni utenti hanno lamentato dei limiti sulla distribuzione percentuale (precisamente, l’impossibilita’ di gestire con precisione la dispo a seconda del periodo): i limiti ci sono, e’ vero. A nostro avviso i benefici li superano di gran lunga. Tuttavia, abbiamo deciso di non dover imporre alcun limite. Di non essere costretti a mostrare solo un’opinione per giustificarli.

Percio’, ora e’ possibile scegliere due profili per l’attivazione di booking.com:

  • Distribuzione percentuale: woodoo dimezzera’ gli oneri di amministrazione, risparmiandovi la gestione di camere aggiuntive e distribuendo in forma percentuale le vostre disponibilita’
  • Moltiplicazione camere: ogni coppia Camera/Rate viene gestita come una camera indipendente e va associata a una camera su wubook. In questo modo si conquista la possibilita’ di gestire con completezza ogni dato, al prezzo della moltiplicazione degli oneri di amminstrazione

Da notare una cosa importante: la moltiplicazione delle camere puo’ essere “compensata”: infatti su booking.com e’ possibile abilitare le multiple rates soltanto per una o due camere. Percio’, anche in questo caso, si puo’ ottenere una soluzione per la promozione che abbia, come unico svantaggio, la gestione di soltanto una o due camera aggiuntive.

Torna all'inizio